you reporter

Le sagre

A Papozze una festa per tutti

Ogni sera musica, stand gastronomico e allegria. E c’è anche la tombola

Grande festa e divertimento per l’evento “Papozze in Festa” organizzato dalla Polisportiva Usd Papozze 2009 in collaborazione con il Comune di Papozze, il circolo Auser “El Filò”, “Terra e Libertà” e la biblioteca comunale papozzana.

Le serate sono iniziate già venerdì scorso e lo scorso weekend ha fatto segnalare un grande afflusso di persone che hanno voluto partecipare a questa sagra che ormai è una tradizione immancabile di questo paese
Oltre ai residenti di Papozze, sono tanti quelli che arrivano dalla vicina Bellombra, Villanova Marchesana, Crespino, per festeggiare e divertirsi insieme.

Venerdì scorso c’è stata la notte dei tributi con una band che ha suonato brani di Elisa, gli 883 ed i Negramaro, una cantante e due gruppi che hanno fatto la storia della canzone italiana. Degno di nota il fatto che nella medesima serata sono stati ospitati i nonni della residenza per anziani “Francesco Bottoni” con il proprio presidente Diego Guolo, oltre ad operatori ed il servizio educativo presenti in questa bella occasione.

Sabato sera si è esibita l’Andrea Vianello orchestra che ha fatto ballare simpaticamente tutti i partecipanti; successivamente è stata giocata la prima tombola di questa sei giorni di sagra. Ieri sera infine è arrivata la band di tributo dei Pooh, che hanno fatto divertire tutti i partecipanti che ricordavano a memoria ogni singola canzone della storica band italiana.
Dopo tre giorni di pausa si ricomincerà giovedì prossimo con l’esibizione di ballo dei “Sabor Tropical” accompagnata dalla musica di un dj. Venerdì sera immancabile l’appuntamento con Elvis e le Chiare, trio famosissimo in tutto il polesine, proveniente da Polesine Camerini. Subito dopo ci sarà la mega tombola di 2.500 euro ed a seguire lo spettacolo pirotecnico.
Infine sabato sera ci sarà il tributo a Ligabue con “Anime in Plexiglass”, la famosa band che esegue tutte le canzoni del rocker autore di “Certe notti”, “Balliamo sul mondo” e “Una vita da mediano”. Insomma, altre tre serate dove c’è veramente l’imbarazzo della scelta e dove si potrà mangiare bene allo stand gastronomico e dove il divertimento è assicurato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl