you reporter

Veneto

Il selfie può davvero costare caro

Turista multato per aver acquistato una prolunga telescopica da un venditore abusivo

Il selfie può davvero costare caro

Multa per un selfie. Può costare caro al turista padovano beccato sulla spiaggia di Sottomarina dopo aver acquistato un bastone telescopico, una di quelle prolunghe che si usano come applicazione per il telefono cellulare per distanziarlo da sè e scattare il tanto sospirato selfie. 

Il turista padovano, l'altro giorno, aveva appena acquistato un bastone allungabile da un venditore abusivo sulla spiaggia, non si era reso conto, però, che poco lontano c'erano i vigili urbani che stavano osservando la scena. E così sono entrati in azione per sanzionare il turista. Acquistare merce da un venditore abusivo, infatti, è vietato e comporta l'immancabile multa. Un selfie piuttosto caro, quindi, per il turista che per una volta avrà una foto ricordo davvero indimenticabile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl