you reporter

Localizzato a Punta della Maestra il relitto della San Giorgio

Dopo 74 anni, è stato individuato il relitto della Regia Nave San Giorgio,, incagliata e affondata nell'alveo del fiume Po a Punta della Maestra. A darne notizia lo storico Luciano Chiereghin

Localizzato a Punta della Maestra il relitto della San Giorgio

La Nave Regia San Giorgio a Venezia (collezione Spazzapan)

Come riporta l'Ansa, dopo 76 anni è stato localizzato proprio di fronte alle coste Polesane il relitto della Regia Nave San Giorgio della Marina militare, requisita dalla Kriegsmarine dopo l'8 settembre 1943. La nave incagliata e affondata nell'alveo del fiume Po, è stata ritrovata all'altezza di Punta della Maestra.

A darne notizia lo storico e ricercatore rodigino Luciano Chiereghin.

Dopo l'armistizio, separato tra l'Italia e gli alleati, la Marina tedesca aveva requisito la San Giorgio che dal '40
svolgeva il servizio di vigilanza foranea in Alto Adriatico con la sigla F95 (modificata in G107).

Il suo compito era di svolgere servizio di pattugliamento tra Venezia e Ancona.

L'equipaggio tedesco era di 52 uomini per una imbarcazione lunga 54 metri e larga 8, mossa da una macchina a vapore della potenza indicata di 960 cv. Era armata, con un cannone da 76 mm, due mitragliere da 20 mm e aveva in dotazione 28 mine.

L'affondamento, come racconta la storia, avvenne la notte del 12 febbraio del 1944, quando la San Giorgio venne sorpreso da una violenta mareggiata in prossimità di Punta della Maestra, alle foci del Po. 

Il comandante azzardò una manovra di ingresso alla foce del Po di Pila, Busa Dritta, per cercare di raggiungere il vecchio faro di Pila, ma la nave rimase incagliata sul un basso fondale. L'equipaggio si portò in salvo sulla spiaggia di Scano Boa.

Come riportano Ansa e Nuova Venezia, a seguito di ricerche con il georadar, Chiereghin è riuscito a ritrovare la nave che giace sul fondo del Po ed è riuscito ad individuare il relitto che risulta sommerso oltre che dall'acqua anche dai 3 ai 5 metri di sabbia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl