you reporter

Comune

Natale senza il mostro del Di Vittorio

Stanziati 67mila euro per la demolizione della vecchia biglietteria delle corriere. Il sindaco l’aveva annunciato una settimana fa.

Natale senza il mostro del Di Vittorio

26/10/2018 - 19:35

Sarà un Natale senza mostro. E con un volto nuovo per piazzale Di Vittorio. Entro l’anno infatti dovrebbe essere demolita l’ex biglietteria delle corriere, che da anni campeggia, in uno stato di progressivo degrado, al centro del piazzale a pochi metri dal Corso del Popolo, porta d’ingresso del cuore della città.

L’aveva annunciato una settimana fa il sindaco Massimo Bergamin, ospite alla trasmissione radiofonica “La vostra Voce on air”, ed ora ecco che arriva il nero su bianco della giunta comunale.

L’esecutivo Bergamin oggi ha approvato una variazione di bilancio che prevede, fra le altre cose, lo stanziamento di 67mila euro per la demolizione dell’ex biglietteria. E per la sistemazione dell’area una volta raso al suolo l’immobile degradato. 

Secondo l’assessore alle Partecipate e polizia locale, Stefano Falconi, “l’obiettivo è togliere l’ex biglietteria dal piazzale entro Natale. Un’operazione che comprende anche la sistemazione dell’area e l’installazione di impianti di illuminazione”. L’abbattimento dell’edificio che sorge tra il piazzale e via Portello sarà il primo passo della riqualificazione di piazzale Di Vittorio. 

Intanto nel giro di poche settimane le ruspe potranno davvero entrare in azione. I 67mila euro per questa operazione derivano da maggiori entrate del settore urbanistica.

Il servizio completo sulla Voce in edicola sabato 27 ottobre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl