you reporter

L'intervento

"Basta rinvii per quella rotatoria"

“Infrastruttura importante per la sicurezza. Occorre farla subito"

"Basta rinvii per quella rotatoria"

06/11/2018 - 19:27

Costi lievitati ma tempi ancora incerti.

E’ ancora polemica sulla rotatoria che dovrà nascere in viale Tre martiri per migliorare la sicurezza stradale verso le direttrici Buso e Sarzano. Una infrastruttura stradale più volte annunciata ma non ancora definita su tempi e costi. E proprio l‘altro giorno la giunta comunale aveva dato il via libera ad un aumento del finanziamento, passato da 500mila euro ad oltre 730mila euro.


“L’incrocio è pericoloso, la rotatoria va fatta ora”, tuonano i consiglieri comunali della Lega Fabio Benetti e Matteo Zanotto. “Tanti incidenti e tante promesse - sottolineano i due colleghi di partito - ma ancora nessun intervento. Chiedono che l’amministrazione comunale si attivi immediatamente per costruire la rotatoria. “Sappiamo - continuano - che reperire risorse è sempre più difficile, ma non stiamo parlando di un problema di traffico o viabilità, quanto dell’incolumità dei cittadini. E’ un incrocio che definire pericoloso è riduttivo. Come dice il sindaco Massimo Bergamin, la sicurezza dei rodigini deve venire prima di tutto. Un concetto che condividiamo anche noi, come consiglieri”.


A fronte dei troppi incidenti avvenuti proprio in prossimità di quell’incrocio, Benetti e Zanotto chiedono “tassativamente” che “non venga perso altro tempo. Due anni fa è stato chiesto alla maggioranza quali fossero le opere prioritarie. La prima ad emergere è stata proprio questa rotatoria. Più volte è stato promesso che si sarebbe aperto il cantiere. Poi il nulla. Ma intanto la gente continua a farsi male”.

Sulla "Voce" di mercoledì 7 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl