you reporter

Rugby

Bergamin: "Fulmine a ciel sereno"

Cda azzerato, anche l'universo politico è spiazzato.

Bergamin: "Fulmine a ciel sereno"

13/11/2018 - 15:19

Terremoto in casa Rugby Rovigo Delta, scaturito con le dimissioni irrevocabili di Francesco Zambelli e le conseguenti del presidente Nicola Azzi e i consiglieri Federico Cogo, Francesca Mercato e Paolo Panin. Il cda è stato praticamente azzerato.

Nel day after è stata indetta una conferenza stampa. Oltre al primo cittadino Massimo Bergamin, presente il vice sindaco e assessore allo sport Andrea Bimbatti.

Le considerazioni del sindaco: "Abbiamo dimostrato la nostra buona volontà nel risolvere le varie questioni inerenti la Rugby Rovigo Delta, segnale della grande attenzione verso una della tante società sportive della nostra città. La notizia riguardante le dimissioni dell'intero consiglio di amministrazione è stato un fulmine a ciel sereno, sono fiducioso che questa ennesima turbolenza rientri”.  

Le parole arrivate da Bimbatti sono state:”C'è grande rammarico per quanto è successo. Qualcuno tende a puntare il mirino delle responsabilità verso l'amministrazione comunale, quando non è così. Abbiamo accettato le richieste della società nella modifica della convenzione dell'impianto di viale Alfieri, abbiamo regolato l'accordo tra la Femi Cz Rugby Rovigo Delta e la Monti come disposto dalle due società. Inoltre sono già stati stanziati 6mila euro ai quali ne seguiranno altri 20mila riguardanti i fondi anticipati da Zambelli, al fine della manutenzione pregressa di alcune area dell'impianto sportivo. Sulla questione dell'imposta di pubblicità la situazione è più complicata, ma abbiamo un tavolo aperto per vedere come risolverla.

I lavori concernenti alcune parti del Battaglini sono ormai alla fine e siamo pronti a girare risorse per l'ammodernamento dello stadio, ad esempio nell'ambito dell'irrigazione e del campo sintetico. Insomma l'impegno dell'amministrazione comunale è stata completa e in linea con gli impegni presi a giugno”. 

Sulla "Voce" di mercoledì 14 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl