you reporter

Università

Fumata grigia sul destino del Cur

Assemblea dei soci rinviata a fine mese: "Lavoriamo per la stabilità". In mattinata (e poi di nuovo in piazza) manifestazione a sostegno dei sei lavoratori precari.

Fumata grigia sul destino del Cur

13/11/2018 - 19:38

Assemblea dei soci e sit-in per il Cur di Rovigo. Ma alla fine, tutto resta nel freezer. E ogni decisione, sul futuro del polo universitario, sui finanziamenti necessari a mandarli avanti, e sulla sorte dei precari, è rimandata. Al prossimo 29 novembre, quando i soci del Cur si ritroveranno ancora attorno al tavolo.

Nel pomeriggio, infatti, l’attesa assemblea è terminata con una fumata grigia: tutto rinviato al prossimo 29 novembre, su richiesta del Comune di Rovigo che ha chiesto qualche giorno in più per definire la questione. Nel frattempo, complice l’assenza del presidente della Provincia Ivan Dall’Ara, che sarà all’estero per una decina di giorni, tutto è stato rimandato di due settimane.

Intanto, fuori dal portone della Camera di Commercio, sul liston di piazza Garibaldi, è andato in scena un piccolo presidio sindacale con i precari del Cur che sono poi stati ricevuti dai soci, per un confronto “positivo e tranquillo” - riferiscono le parti - durato poco più di un’ora.

Sul tavolo, la richiesta di stabilizzare i sei contratti in scadenza alla fine dell’anno. Ma, su questo fronte, al momento non ci sono rassicurazioni, visto che prima di esporsi il Cur vorrà essere certo di avere la stabilità finanziaria strutturale, da qui agli anni a venire.

“C’è lo volontà di arrivare alla stabilizzazione - ha detto, uscendo dalla riunione, Gian Michele Gambato - e di dare continuità al Consorzio. E a questo lavoreremo”.

Ma la giornata era già iniziata nel segno della mobilitazione. In mattinata, infatti, davanti alla sede del Cur di viale Porta Adige, si è svolta la manifestazione di protesta organizzata da studenti e docenti a sostegno del Cur e della stabilizzazione dei sei lavoratori precari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl