you reporter

ROVIGO

Lite al piccolo bar, il 23enne patteggia sei mesi

Lo ha deciso oggi 23 novembre il tribunale di Rovigo dopo una direttissima. Il 23enne italo-cubano era stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Ubriaco al volante con tasso tre volte oltre il limite

Una volante della Polizia

23/11/2018 - 13:31

Il giovane 23 enne italiano di origine cubana, ha patteggiato 6 mesi di reclusione, sospesi (cioè non andrà in carcere). Era accusato di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Era stato arrestato giovedì 22 all'una di notte davanti al Piccolo Bar. Qui erano intervenute le Volanti della Polizia di Stato, che erano state avvertite di una lite tra l'uomo, la sua ragazza di origine marocchina e un'altra ragazza russa. 

Il giovane italo-cubano aveva aggredito e provocato lesioni a due poliziotti. Il difensore dell'uomo e il pm hanno patteggiato sei mesi sospesi. Il giudice Nicoletta Stefanutti lo ha sottoscritto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl