you reporter

Il caso

Colto da un malore, muore a soli 15 anni

Inutili le manovre di rianimazione effettuate dai soccorritori. Il pm dispone accertamenti della medicina legale ma l'ipotesi più probabile è la morte per cause naturali.

26/11/2018 - 10:45

È morto troppo giovane, ad appena 15 anni, con tutta probabilità a causa di un malore, anche se la procura ha disposto che vengano fatti degli accertamenti da parte dell’Istituto di medicina legale. A perdere la vita è X.M., ragazzo cinese, figlio dei gestori del “Bar Scandiana” nell’omonima via, a Ferrara.

Il decesso è avvenuto verso le 20.30 di sabato 24 novembre, dopo che gli operatori del 118 – giunti con un ambulanza e un’automedica – hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, intervenendo nell’abitazione di famiglia, dove si sono radunati tanti altri cittadini di nazionalità cinese.

Sul posto è intervenuta anche la polizia con una pattuglia delle volanti - che al suo arrivo ha trovato i sanitari già all’opera nella camera da letto del ragazzo - e poi, dopo la constatazione del decesso, con la scientifica per effettuare dei rilievi. Il pubblico ministero di turno ha disposto che la salma del 15enne venisse trasportata presso l’istituto di medicina legale del Sant’Anna per effettuare degli accertamenti. Uno scrupolo necessario vista la giovane età, il 15enne comunque pare non presentasse segni di violenza e per questo l’ipotesi più probabile al momento è quella di un decesso per cause naturali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl