you reporter

Università

Fumata bianca al Cur, via libera alla stabilizzazione dei precari

L'assemblea dei soci sblocca la situazione. Lo sciopero sarà revocato

47811

Il Cubo del Cur di viale Porta Adige

29/11/2018 - 13:18

Fumata bianca per i dipendenti del Cur. I soci del Consorzio Università Rovigo, questa mattina, hanno deliberato, all'unanimità, di procedere alla stabilizzazione del personale a tempo determinato in scadenza il 31 dicembre

Il Comune di Rovigo fa sapere che "Comune di Rovigo, Provincia di Rovigo e Camera di Commercio Venezia - Rovigo, superando le difficoltà dei precedenti incontri, hanno quindi trovato l'accordo per i cinque lavoratori  che da tempo determinato avranno un contratto a tempo indeterminato".

 "Si tratta di una scelta di buonsenso - ha detto il sindaco di Rovigo, Massimo Bergamin - Credo da sempre nell'università e ho ritenuto che il primo investimento da fare fosse quello di credere nelle persone. Rimane l'impegno da parte del sindaco di Rovigo di procedere alla revisione dello statuto del Cur per dare una più ampia prospettiva di sviluppo e crescita del nostro prestigioso polo universitario". Soddisfatti ii sindacati che si sono dichiarati pronti a revocare lo sciopero previsto per il 4 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl