you reporter

Il caso

Scorta per la ginecologa bersagliata dalle minacce sul web

In rete pioggia di insulti e dati sensibili della dottoressa: le autorità la mettono sotto sorveglianza.

Scorta per la ginecologa bersagliata dalle minacce sul web

04/12/2018 - 10:57

Pioggia di minacce sul web per la ginecologa coinvolta nel caso della bambina nata tetraplegica in ospedale a Rovigo. E le autorità la mettono sotto scorta.

La decisione arriva dopo che, nei giorni scorsi, sui social si è scatenata una vera e proprio campagna d'odio nei confronti della dottoressa, polesana, che ha ricevuto insulti e minacce. Qualcuno è arrivato persino a pubblicare il suo indirizzo e nome di telefono personale.

Abbastanza per far temere che qualche sconsiderato possa fare un gesto folle. E decidere, dunque, di mettere la donna sotto tutela.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl