you reporter

Job Rovigo

I ragazzi di fronte al proprio futuro

Oltre 500 studenti hanno potuto approfondire l’offerta formativa delle superiori. Aretusini: “I nostri giovani devono avere l’opportunità di partecipare alla crescita del Polesine”.

15/12/2018 - 16:59

Oltre 500 ragazzi hanno partecipato al Job Rovigo per una giornata dedicata all’orientamento. L’evento fa parte del progetto “Rol@b Orienta: attori di scelte”.

Per l’occasione, nell’arco di tutta la giornata, ospitata dal Censer, gli studenti hanno potuto approfondire l’offerta formativa delle varie scuole superiori e della formazione professionale del territorio di Rovigo e della provincia. Inoltre, hanno partecipato all’iniziativa l’università di Ferrara, di Padova e alcuni Its per l’orientamento post diploma.

Fra i temi proposti il mercato del lavoro, la motivazione, la formazione professionale, lo storytelling e l’autoimprenditorialità, e sono anche previsti laboratori di robotica educativa, arte grafica e immagine oltre a creatività e critica.

All’evento ha portato il proprio saluto Michele Aretusini, in qualità di vicepresidente della provincia. “E’ difficile scegliere, a questa età, cosa fare nel futuro - ha detto ai ragazzi - allo stesso modo, decidere quale scuola frequentare significa, in buona parte, fare proprio questo. Muovere i primi passi verso quello che sarà, poi, il percorso professionale e personale di ognuno. E’ un momento, quindi, fondamentale. E proprio qui sta l’importanza di una iniziativa come questa, che coinvolge ragazzi, genitori, scuole, università ed imprese. Lo scenario di oggi è complesso: le richieste che arrivano dal mondo del lavoro cambiano in fretta. Le competenze specifiche necessarie a trovare il proprio spazio anche”.

“Sempre più ragazzi - ha aggiunto - scelgono di cercare opportunità altrove. Credo, invece, che i nostri giovani debbano avere l’opportunità di lavorare qui, di contribuire alla crescita del proprio territorio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl