you reporter

IL LUTTO

Addio a Severino Previato, restaurò il Roverella

I funerali a Fenil Del Turco

Addio a Severino Previato, restaurò il Roverella

16/12/2018 - 17:24

Lutto nel mondo delle costruzioni. E’ morto Severino Previato, l’ultimo di tre fratelli fra grandi i costruttori del Polesine.

Era stato, tra le altre cose, protagonista del restauro di importanti palazzi e monumenti, come palazzo Roverella e il tempio della Rotonda in piazza XX Settembre.

Erano gli anni d’oro dello sviluppo economico e residenziale quando i tre fratelli Antonio, Loris e Severino Previato furono tra i grandi costruttori della provincia di Rovigo.

E sabato scorso è venuto a mancare anche l’ultimo dei tre fratelli, Severino Previato, insignito anche a Cavaliere della Repubblica italiana dall’allora Presidente Ciampi.

Un uomo forte, tenace e sempre dedito al lavoro, tramandò ai figli l’arte della costruzione tanto da farli appassionare e poi gestendo l’azienda di famiglia. Tra le sue grandi opere si ricordano: il restauro di Palazzo Roverella e la chiesa della Beata Vergine del Soccorso la Rotonda. Lascia oggi la moglie Giuseppina, i figli Demetrio e Fabrizio e l’amato nipote Lorenzo.

I funerali si terranno martedì alle 10.30 nella chiesa di Fenil del Turco per poi essere tumulato nel cimitero di Sant'Apollinare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl