you reporter

Rovigo

La protesta di via Munerati arriva in consiglio

I residenti di Cantonazzo appendono striscioni in aula

La protesta di via Munerati arriva in consiglio

18/12/2018 - 22:37

La protesta di via Munerati arriva in aula. Ieri in consiglio comunale i residenti della strada di Cantonazzo, a senso unico da tempo, hanno appeso due striscioni con la scritta “Ridateci via Munerati”. Una protesta per segnalare i continui disagi cui i residenti sono costretti a causa della chiusura parziale della carreggiata.

I residenti, in aula hanno chiesto risposte all’amministrazione. L’assessore ai lavori pubblici Gianni Saccardin ha ricordato i tempi per l’intervento sulla rete fognaria della via, che non sarà ultimato prima della prossima primavera. Di fronte alle proteste dei cittadini di via Munerati Saccardin ha ribadito che “le opzioni alternative sono state esplorate tutte. Quella dei semafori non è percorribile”.

L’argomento ha poi acceso un dibattito, Matteo Masin e Giacomo Sguotti hanno sollecitato l’amministrazione a trovare una soluzione. L’assessore alla viabilità Luigi Paulon ha spiegato che la responsabilità operative di determinate scelte sono dei dirigenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl