you reporter

L’attacco

“Cusin, ora ti devi dimettere”

Manifesto di Forza Nuova davanti alla scuola.

“Cusin, ora ti devi dimettere”

22/12/2018 - 17:07

Un manifesto di Forza Nuova davanti alla porta della scuola primaria (e non della vicina materna) di via Vittorio Veneto, in Tassina. E un messaggio diretto al dirigente scolastico Fabio Cusin. Sul cartello, affisso nella notte tra venerdì e sabato al cancello dell’istituto, la scritta “Il presepe è tradizione! Rispettala!”.

“Cusin - argomentano in un comunicato dal movimento di estrema destra - non ha nessun diritto ad impedire ai bambini di avvicinarsi al Natale seguendo le tradizioni del nostro Paese. I simboli del Natale ci sono sempre stati all’interno delle scuole e il fatto di averli vietati è un gesto grave, che va a minare le fondamenta delle millenarie tradizioni della nostra Italia. Il tutto sempre proteggendosi dietro al vergognoso scudo di quell’integrazione tanto sbandierata”.

“Dopo la vicenda del ‘divieto di accesso’ imposta al vescovo di Chioggia e la messa al bando del presepe - attaccano ancora dal gruppo - è ormai evidente che Cusin non può continuare ad essere alla guida di importanti istituzioni scolastiche. Confidiamo nelle ispezioni annunciate dall’assessore regionale Elena Donazzan che al momento sembra essere l’unica ad aver preso una posizione istituzionale e chiediamo a Cusin di dimettersi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl