you reporter

Tradizioni

Piazza Cavour in delirio per la Befana

Domenica il gran finale con il Brusavècia, sabato festa con il concerto dei bambini, a sorpresa gli studenti dell’alberghiero hanno preparato due speciali bissòle con il logo

05/01/2019 - 19:41

Quasi una assalto al palco di piazza Cavour per assistere, oggi pomeriggio sabato 5 gennaio, al concerto degli alunni in onore della Befana, seduta su un trono in prima fila. Presenti i bambini della scuola dell’infanzia Gregnanin, quindi le primarie Anna Frank, Edmondo De Amicis, Vittorino da Feltre, Giovanni Pascoli, Leonardo da Vinci e San Giovanni Bosco di Bottrighe.

Invece un vero e proprio assalto si è registrato nella Galleria degli artisti diventata per un giorno la Repubblica di Bissòlandia: nel giro di mezz’ora i tipici dolci preparati dagli studenti dell’alberghiero Cipriani sono andati bruciati. Si sono salvate due speciali bissòle che i ragazzi hanno preparato per la Befana con il logo della manifestazione adottato per la prima volta quest’anno: anche la vècia ha un cuore e si è commossa. Così pure un grande cuore è quello della Croce verde che ha donato la calzina a un centinaio di bambini accolti nella sede del Centro aiuto per la vita: alla consegna è intervenuta la Befana che li ha abbracciati uno a uno.

Tra le novità di quest’anno, c’è stato il the nella casetta della Befana: i quattro fortunati sono stati Aurora, Hauma, Maddalena e Samuele. Così pure la fortuna ha baciato una ragazzina di 9 anni, Aurora, che ha vinto la tombola della Befana. Domenica 6 gennaio gran finale che culminerà con il Brusavècia in Canalbianco intorno alle 18,15. Intanto lo staff di Tuttinbici informa che è stato annullato il tour in bici delle befane perché alcune vècie sono a letto con l’influenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl