you reporter

Bosaro

Anziani salvati dal monossido killer

Il figlio entra in casa, trova i genitori riversi a terra privi di sensi e dà l’allarme.

Anziani salvati dal monossido killer

Rientra a casa e trova i genitori riversi a terra, privi di sensi. Ad avvelenarli, probabilmente, una fuga di monossido di carbonio. Ma il tempismo e il sangue freddo del figlio hanno consentito di salvare la vita ai due anziani.

E’ successo oggi pomeriggio, verso le 18, a Bosaro, in una casa di via De Gasperi. L’uomo, che vive in una casa vicino ai genitori, era appena rientrato quando ha trovato mamma e papà svenuti. Ha capito subito cos’era successo, e ha immediatamente provveduto ad arieggiare la casa spalancando tutte le finestre. Un gesto che si è rivelato determinante. Contemporaneamente l’uomo ha quindi chiamato i soccorsi.

E in via De Gasperi sono arrivati i sanitari del Suem 118, che hanno soccorso sul posto i due anziani, che hanno ripreso conoscenza e sono quindi stati stabilizzati. Sul posto anche i pompieri del comando di Rovigo, che hanno compiuto i rilievi del caso, per accertare se l’incidente sia stato realmente causato da un’esalazione monossido di carbonio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl