you reporter

Comune

Via Munerati, possono tornare i bus

L’ordinanza della scorsa settimana aveva scordato di prevedere la deroga per i mezzi pubblici

Via Munerati, possono tornare i bus

“A Cantonazzo la circolazione degli autobus sarà ripristinata a breve”. Il Comune di Rovigo è riuscito a mettere una pezza al cortocircuito che aveva creato a Cantonazzo. Il ritorno del doppio senso in via Munerati, deciso dal sindaco la scorsa settimana, era stato sancito con un’ordinanza che però aveva vietato il transito ai mezzi pesanti, quindi anche ai bus. E questo perché un tratto della strada è comunque in condizioni precarie. E così mentre prima dell’ordinanza il passaggio dalla piazza di Concadirame a via Roverello era concesso solo a senso unico (anche ai bus), dopo l’ordinanza il transito da via Roverello Busa a Concadirame era tornato a doppio senso, ma con esclusione dei pezzi pesanti. Nella stesura dell’ordinanza, in pratica, i dirigenti di palazzo Nodari si erano scordati di prevedere la deroga per i bus. Cosa che aveva fatto nuovamente salire la tensione a Cantonazzo fra i residenti della frazione.

Martedì pomeriggio il vertice in Comune, senza il sindaco che lo aveva convocato. Un summit con le associazioni dei residenti di di Granzette, Cantonazzo e Concadirame. Al tavolo tecnico erano presenti i consiglieri comunali Michele Aretusini, Matteo Masin, Stefano Raule oltre ai dirigenti comunali.

In una nota diffusa da palazzo Nodari si spiega che i protagonisti al tavolo “hanno concordato, durante la riunione, insieme ai tecnici del Comune di Rovigo Michele Cavallaro e al comandante dei vigili urbani Giovanni Tesoro, e i vertici di Bus Italia, la deroga alla circolazione degli autobus con limitazioni di velocità. I dettagli saranno illustrati nel provvedimento amministrativo che sarà elaborato dalla polizia locale. La circolazione degli autobus sarà a pieno regime da lunedì 18 febbraio 2019”.

Il sindaco Massimo Bergamin ha commentato: “Un altro tassello alla soluzione delle problematiche di via Munerati è stato aggiunto. Della questione mi sono occupato personalmente, già venerdì, appena mi è stata segnalata da un cittadino. Ringrazio tutti gli uffici che si sono messi a disposizione per limitare i disagi dei cittadini della zona”. Alla fine quindi il Comune ha messo una pezza alla falla che aveva creato con un’ordinanza che non aveva tenuto conto del passaggio dei bus in via Munerati. Una disattenzione che ha creato nuovi disagi, per alcuni giorni, ai cittadini di Cantonazzo.

Il consigliere della Lega Michele Aretusini spiega che “siamo riusciti a intervenire subito sulla problematica, ripristinando così il passaggio dei bus. Era importante non lasciare Cantonazzo senza trasporto pubblico, fondamentale soprattutto per gli studenti. ringrazio anche il sindaco per aver tempestivamente convocato il vertice con tutti i soggetti interessati”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl