you reporter

CARABINIERI

Assalto nella notte per le slot. Faccia a faccia coi ladri

Paura nel locale, banditi in fuga

Barista rapinato per l'incasso delle slot. E' successo a Lusia. Tutto è accaduto, secondo i primi riscontri, verso le 2.30 della notte tra domenica 17 e lunedì 18 marzo, la bar Cinzia, in via Roma a Lusia. Due persone, col volto nascosto, sono entrate, scassinando gli infissi. Doveva essere, quindi, un "semplice" furto, per prelevare l'incasso delle slot. E' tuttavia divenuto qualcosa di diverso quando il proprietario, che vive al piano superiore, svegliato dal trambusto, è sceso, trovandosi davanti i due malviventi.

Non ci sono stati, per fortuna, momenti di violenza. I due hanno deciso di darsi alla fuga, senza prendere nulla, ma minacciando pesantemente il titolare, appunto per garantirsi l'impunità. Sul posto sono accorsi i carabinieri della stazione di Lendinara, assieme ai colleghi del Nucleo investigativo, che ora indagano sull'episodio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl