Cerca

VIOLENZA SESSUALE

La trascina in camera e la abusa per ore: preso

Il 44enne di Boara Pisani in carcere a Rovigo. Dovrà scontare 1 anno e 8 mesi per l'aggressione alla figurante

70173

Se la sarebbe presa con una giovane lituana, incapace di accettare il rifiuto

E' stato arrestato dai carabinieri di Boara Pisani, sulla base di un ordine di carcerazione che parla di una pena da scontare di 1 anno e 8 mesi, per la pesante ipotesi di reato di violenza sessuale aggravata. Un provvedimento emesso a carico di un 44enne di Boara Pisani, per fatti che si sarebbero verificati nel febbraio del 2012.  I fatti si sarebbero verificati in un night della zona.

La sua vittima, secondo questa ricostruzione dei fatti, sarebbe una giovane lituana, conosciuta come figurante proprio al night. Dietro il pagamento della somma corrispondente a dieci consumazioni, il 44enne avrebbe ottenuto di potere uscire con lei. La giovane, però, si sarebbe rifiutata di andare a casa sua per avere un rapporto sessuale e a questo punto sarebbe scattata la rabbia dell'uomo.

Lui le avrebbe preso il cellulare, la avrebbe schiaffeggiata, presa per il collo, quindi trascinata a casa e qui la avrebbe sottoposta ad abusi per ore.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • adriano tolomio

    07 Aprile 2019 - 10:10

    Ma cosa pensava di averla comprata al mercato, un tanto a chilo?!

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy