you reporter

PORTO VIRO

Città sotto shock, i ladri devastano la scuola media

Non un semplice furto, sono stati provocati pesantissimi danni alla struttura. Indagini in corso

47767

Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Non si è trattato di un "semplice" furto, per quanto i ladri abbiano fatto sparire tre personal computer portatili e una macchina per la pressione, cercando poi, senza successo, anche di scardinare le casse delle macchinette per il caffé e gli snack. Quello messo a segno, presumibilmente nel weekend, ai danni della scuola media Pio XII di Porto Viro, assume invece i contorni di un devastante raid vandalico, con alcune azioni compiute evidentemente in segno di disprezzo nei confronti dell'istituzione.

Gli sconosciuti, infatti, dopo avere forzato una delle porte laterali della scuola, hanno gettato all'aria documenti, rotto due porte dell'aula insegnanti, si sono fermati a fumare all'interno dell'edificio e hanno fatto pipì all'interno di un contenitore. L'accaduto è stato scoperto unicamente nella mattinata di lunedì 15 aprile. Difficile, al momento, capire se il tutto sia avvenuto nella serata di sabato o in quella di domenica.

Di sicuro, i ladri - vandali devono essersi presi un bel po' di tempo per colpire.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl