you reporter

VILLADOSE SOTTO CHOC

Perde tutta la famiglia negli attentati in Sri Lanka

La comunità si stringe a Jhon, da 15 anni in città, benvoluto e stimato

Perde tutta la famiglia negli attentati in Sri Lanka

Una delle fasi dei soccorsi

Gli attentati del giorno di Pasqua in Sri Lanka hanno avuto una eco, tremenda, anche a Villadose. Qui, infatti, vive Jhon, arrivato una quindicina di anni fa e perfettamente integratosi nella realtà locale. E' dipendente di una azienda agricola e ha ottenuto anni fa il permesso per il ricongiungimento familiare, portando la moglie e i figli in Polesine. Ha appreso che, nella scia di sangue che ha colpito il suo Paese d'origine, ha perso tutti i parenti che gli erano rimasti in patria, una decina. Uno choc.

La moglie e due figlie sono immediatamente partiti per lo Sri Lanka, per organizzare la cerimonia funebre. La tragedia ha suscitato viva impressione a Villadose, toccata nel profondo da una follia avvenuta a migliaia di chilometri di distanza, ma che si è riverberata sin qui. Tanto che il sindaco Gino Alessio, nel corso delle celebrazioni per il 25 aprile, ha voluto fare sentire a Jhon, ormai un polesano acquisito a tutti gli effetti, tutta la vicinanza e l'affetto della comunità.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl