you reporter

STIENTA

Pauroso crollo dal campanile: piovono pietre

Il quadrante dell'orologio, danneggiato dal maltempo, è precipitato da una quarantina di metri. Per fortuna, non passava nessuno

86150

Il centro di Stienta

Per fortuna, non passava nessuno, in quel momento. Altrimenti, il resoconto di danni provocati dal maltempo al campanile della chiesa di Stienta si sarebbe potuto trasformare in una cronaca ben differente. Una parte del quadrante del grande orologio presente sul campanile si è infatti staccata da questo, precipitando a terra da una altezza nell'ordine dei 40 metri. Facile immaginare il danno che materiale pietroso, acquistata una velocità proporzionale all'altezza, avrebbe potuto arrecare.

Nulla di tutto questo. Ora, si apre la fase nella quale dovranno essere affidati i lavori di sistemazione. Non facilissimi, alla luce della "quota" alla quale sarà necessario operare, il che comporterà na necessità di attrezzatura adeguata, così come i costi connessi a questo.

Per quanto riguarda le cause, la versione ritenuta maggiormente verosimile è che sia stato il forte vento di questi giorni, unito alla pioggia battente, a provocare le lesioni dalle quali è nato il distacco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl