you reporter

Il concorso

Il Suv a Loreo, “giornata splendida”

Le due automobili in palio con Gioca e Vinci oggi in mostra tra le bancarelle. Sorrisi e curiosità: “Quanto vorrei vincerne una. Tutti i giorni ritaglio il bollino sulla Voce”.

Tantissima gente, questa mattina al mercato di Loreo, per vedere da vicino i grandi premi del nostro concorso Gioca e Vinci, che da ormai oltre un mese fa giocare - e sognare - migliaia di polesani.

Tra le bancarelle del mercato della “piccola Venezia”, dunque, questa mattina sono arrivati il Suv Citroën C3 Aircross e la Citroën C1, che saranno assegnati alla fine del nostro concorso.

Il Suv Citroën C3 Aircross è il grande premio finale che sarà assegnato al primo estratto. La Citroën C1 invece verrà consegnata a chi invierà più schede, una sorta di premio fedeltà. Bianco il Suv, rossa la C1: i premi sono proprio quelli che centinaia di polesani ieri hanno avuto l’occasione di vedere per strada. E di toccare con mano, magari salendo già a bordo. Il tutto grazie alla competenza dei tecnici di Aciemme Automobili di Rovigo, l’autosalone nostro partner nella grande avventura di Gioca e Vinci, che ha messo in palio le due auto.

Come in tutte le uscite promozionali del nostro concorso, infatti, le due auto sono rimaste a disposizione di tutti per un’intera mattina. E la gente di Loreo, ma anche i tanti arrivati in città per il mercato settimanale, hanno particolarmente gradito la bella sorpresa. In tanti, dunque, per tutta la mattina si sono fermati a guardare le due auto in esposizione, sperando di ottenere la vittoria finale del nostro grande concorso.

Tra questi c’è Lorenzo, 65 anni: “Sono in pensione - confessa - ma mi piacerebbe comunque avere un’automobile nuova, per sbrigare tutte le necessità quotidiane e soprattutto per andare a trovare mia figlia e sapere di aver un mezzo nuovo, bello e sicuro”. “E’ un bel concorso - dice ancora Lorenzo, parlando di Gioca e Vinci - perché dà a tutti l’opportunità di partecipare per vincere qualcosa”.

Anche Giovanna è entusiasta dell’iniziativa. E in particolare della distribuzione delle schede speciali con i cinque bollini jolly da parte delle nostre promoter, sempre ieri nel corso del mercato: “Sono proprio contenta - spiega - ogni giorno compro La Voce per raccogliere i bollini e provare a vincere, spero veramente di farcela. Portare a casa uno dei premi sarebbe una bella soddisfazione, ma il mio sogno è vincere la crociera. Ogni volta che completo una cartolina - conclude - la spedisco subito. Spero di essere estratta”.

Per Franco, loredano doc, “questo è un mercato storico ed ero sicuro che prima o poi sarebbero arrivate anche qui le auto in palio con gioca e Vinci. Per me questa è davvero una bellissima giornata: compero ogni giorno La Voce, ritaglio i bollini e spedisco le schede. Spero che prima o poi sia il mio momento”.

Insomma, tra le bancarelle, tra bollini jolly e premi in mostra, non sono mancati sorrisi e curiosità per il nostro gioco. In palio, oltre alle due auto, una crociera, un anno di fornitura di gas metano, un anno di energia elettrica, quattro televisori da 49” e cinque gift card della Fattoria da 800 euro l’uno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl