you reporter

ROSOLINA MARE

"Molesta bimbi e ragazzini": bloccato uno straniero

Era stato circondato da residenti e turisti, dopo che alcuni adolescenti avevano lanciato l'allarme

Beccati con la droga, in manette

Intervento dei carabinieri

Il primo allarme era stato lanciato a Sottomarina, nel pomeriggio di martedì 12 giugno (LEGGI ARTICOLO). In seguito, analoghe segnalazioni, di un giovane straniero che non appariva pienamente in essere, che molestava ragazzini e minorenni, si sono spostate a Rosolina Mare. Qui, alcuni ragazzini avrebbero allertato i genitori, che hanno individuato lo straniero. Hanno immediatamente chiamato i carabinieri, che sono intervenuti sul posto, identificando il giovane, forse dell'Est Europa. Al momento, non si ha notizia di quali provvedimenti siano stati presi.

Resta da chiarire con certezza se si tratti della persona avvistata alcune ore prima a Sottomarina, per quanto i primi riscontri appaiano positivi. L'uomo è stato caricato a bordo dell'auto di servizio dell'Arma, secondo le prime testimonianze, e portato in caserma per gli accertamenti del caso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl