you reporter

Porto Viro

Pro loco Donada, sede intitolata a Luca Mancin

Intitolata al compianto volontario la nuova casa della Pro loco di Donada alla presenza dei familiari e delle autorità

La Pro loco di Donada ha onorato la memoria di Luca Mancin, storico e compianto volontario, intitolandogli la sede di via Piave a Porto Viro. Si è tenuta sabato pomeriggio 15 giugno la cerimonia di intitolazione, durante la quale è stata scoperta la targa dedicata a Mancin, con il taglio del nastro all’ingresso del centro culturale “Bassan” che ospiterà, appunto, la sede della Pro loco Donada. Erano presenti la presidente della Pro loco Donada, Antonella Ferro, il sindaco di Porto Viro, Maura Veronese, parte della sua giunta, dal vice Doriano Mancin all’assessore Valeria Mantova, il vescovo Adriano Tessarollo, il presidente dell’Unpli provinciale, Giovanni Ghisellini e il consigliere nazionale dell’Unpli, Rino Furlan. A tagliare il nastro il sindaco Veronese, accanto a Giorgina Sgobbi, la mamma di Luca Mancin. Con lei anche la sorella Paola Mancin e la nipote Francesca Roncon. Ma soprattutto tantissime persone che non hanno voluto mancare a questo appuntamento dedicato a un volontario esemplare, oltre a una persona amata da tutta la città.

Il vescovo Tessarollo ha quindi benedetto la targa dedicata a Mancin, offerta dal comune di Porto Viro, che ha concesso l’immobile in uso alla Pro loco di Donada. Grande la soddisfazione espressa dalla presidente Ferro, che ha ringraziato l’amministrazione comunale per aver “accolto e condiviso le nostre esigenze” ma pure ai tanti volontari “che con spirito di sacrificio si sono impegnati in questi mesi per allestire la sede, oltre alle ditte interessate per i lavori di adeguamento”.
La sede operativa della Pro loco di Donada ospiterà nel giardino lo stand gastronomico durante l’Agosto donadese, oltre alle tante attività che l’associazione ha in programma di realizzare. La prima già martedì 18 giugno: tornano infatti i martedì d’ estate “Sa ghè in piasa al marti?”, eventi ideati proprio dal compianto Luca Mancin, che durante queste serate di festa era il banditore della tombola. Domani si terrà la sfilata di moda “Street style” in via Roma, con la collezione estate proposta dai negozi Stil bimbi, Sotto sotto e Heart Bite 2.0. Dalle 20.30 serata in diretta su Delta Radio condotta e presentata da Paolo De Grandis.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl