Cerca

PREFETTURA

Truffe in aumento. "Difendiamo così i nostri anziani"

Scatta l'offensiva: gazebo ai mercati del Polesine per mettere in guardia le potenziali vittime

L'allarme era già stato lanciato in occasione della festa dei carabinieri: le truffe agli anziani sono in aumento, in Polesine. Qui, come altrove, squallide bande di delinquenti, con varie tecniche, spaventano, agitano, mandano in confusione e derubano i nonni e le nonne del Polesine. Un incremento contenuto, come contenuto è il numero complessivo degli episodi, ma che comunque la Prefettura e i vertici di polizia, carabinieri e Guardia di finanza non hanno nessuna intenzione di tollerare, intenzionati, piuttosto, a stroncare alla radice l'attività di questi sciacalli.

Così, guidati dal Prefetto Maddalena de Luca, i comandanti delle forze dell'ordine hanno messo a punto una strategia ben precisa: presenza costante ai mercati settimanali del Polesine, per distribuire materiale informativo, e costanti campagne informative per contrastare l'attività dei malviventi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy