you reporter

GAIBA

Fulmine devasta centralina, il paese è isolato. Danni anche al campanile

Muti i telefoni del Comune e dei privati

Bora e fulmini, una notte da "stato di allerta"

Telefoni del Comune muti, ma lo stesso disagio viene avvertito anche da numerosi privati. E' una situaizone difficile, quella vissuta a Gaiba da parte del paese, che si è ritrovato di fatto isolato a seguito del temporale di sabato scorso. A quanto emerge, infatti, un fulmine ha colpito una centralina Telecom, in zona campo sportivo, devastandola e provocando danni. Il fulmine ha danneggiato anche l'orologio del campanile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl