Cerca

WEST NILE

Lotta al virus. I consigli da seguire

Procede la disinfestazione, ma anche i cittadini possono fare molto. Ecco il decalogo messo a punto dall'Ulss 5

Disinfestazione, piano anti zanzare

Lotta alle zanzare in pieno svolgimento in tutto il Polesine. Martedì 25 giugno si è svolto il secondo Tavolo tecnico intersettoriale per discutere lo stato di avanzamento delle attività del piano aziendale per il controllo dei vettori e i risultati della costante vigilanza, operata dall’Azienda Ulss, sugli interventi effettuati delle ditte incaricate.

"L’incontro - spiega la nota stampa dell'azienda sanitaria - ha visto la partecipazione del direttore sanitario, del responsabile del servizio di Igiene e Sanità pubblica, del consulente entomologo, del rappresentante dell’Anci, dei delegati della Conferenza dei Sindaci e deii rappresentanti dei Consorzi di bonifica".

"Il fitto programma di disinfestazione larvicida - prosegue l'azienda Ulss 5 - coordinato dalla Azienda Ulss 5 Polesana, è in pieno svolgimento in tutta la provincia di Rovigo. Gli interventi, iniziati ad aprile, continueranno fino all’autunno inoltrato. In questo mese si completerà il secondo ciclo di trattamento larvicida delle caditoie stradali pubbliche e il quarto ciclo di disinfestazione dei fossati e di altri ristagni individuati in tutti i Comuni dell’Azienda Ulss 5".

E', però, necessaria, perché la prevenzione funzioni appieno. "Tuttavia la sola disinfestazione larvicida sulle aree pubbliche non basta. E’ necessario che tutte le persone, specie le più fragili e a rischio, adottino alcuni accorgimenti per ridurre al minimo il rischio di puntura da zanzara"

Da qui il decalogo messo a punto dell'azienda Ulss 5, con una serie di consigli rivolti ai cittadini.

• metti al riparo dalla pioggia tutto ciò che può raccogliere acqua;
• ricordati di trattare i tombini con pastiglie di insetticida nel periodo tra aprile e settembre;
• introduci pesci in vasche e fontane;
• chiudi con coperchi o copri con teli di plastica i bidoni e i recipienti che non possono essere spostati;
• elimina i sottovasi o ricordati di svuotarli settimanalmente;
• controlla periodicamente e accuratamente tutto il giardino alla ricerca di nuove raccolte di acqua;
• in casa usa le zanzariere anziché zampironi e fornelletti;
• usa i repellenti cutanei seguendo le indicazioni riportate sulle confezioni;
• quando soggiorni all’aperto, proteggiti con repellenti ambientali (zampironi, lanterne e spray).
La lotta alle zanzare continua, segui queste indicazioni e aiutaci a contrastarle!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy