you reporter

SICUREZZA

Tutti uniti contro gli sciacalli dei nostri anziani

Confartigianato e forze dell'ordine assieme nei mercati del Polesine, per fare prevenzione contro furti e truffe

Tutti assieme, Prefettura, forze dell'ordine e Confartigianato, per fare informazione e proteggere i nostri anziani da truffe e raggiri, che spesso, purtroppo, li colpiscono. Esistono, infatti, squallidi malviventi che vivono proprio di raggiri ai danni delle persone più deboli, spaventandole, umiliandole, derubandole. Da qui l'idea: una serie di campagne informative, nei principali mercati settimanali del Polesine, per distribuire materiale informativo, spiegarsi a voce, mettere in guardia.

Soprattutto, lanciare un messaggio importante: non avere mai timore di chiamare le forze dell'ordine, di comporre il 112 o il 113, in ogni evenienza nella quale non ci si senta sicuri. La prima tappa, in mattinata, è cominciata al mercato di Rovigo, con presente anche il sindaco Edoardo Gaffeo.

Una idea, quella di Confartigianato, alla quale le massime autorità e le forze dell'ordine sono state ben felici di unirsi, alla luce della sua grande valenza sociale. Prossime tappe, Adria e Lendinara

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl