Cerca

fondazione cariparo

650mila euro per sistemare gli impianti sportivi

Il nuovo bando della Fondazione rivolto alle amministrazioni comunali della provincia

fondazione%20cariparo[1].JPG

Al via Work in sport – Strutture Sportive, il nuovo bando promosso dalla Fondazione Cariparo che sostiene interventi di ristrutturazione e rifacimento degli impianti sportivi e delle palestre scolastiche nelle province di Padova e Rovigo.

Tre sono gli ambiti di intervento del Bando:
1. La ristrutturazione degli ambienti interni, con un’attenzione speciale alle persone con disabilità.
2. La ristrutturazione degli spazi esterni, con lo scopo di rendere queste aree utilizzabili per la pratica sportiva.
3. Interventi di messa a norma degli edifici sportivi, quali: sicurezza, abbattimento delle barriere architettoniche, prevenzione antincendio, adeguamento e/o miglioramento antisismico, rifacimento dell’impianto elettrico/idraulico e dei servizi igienici.

Al bando possono partecipare istituzioni ed enti pubblici del territorio di Padova e Rovigo, che siano proprietari di edifici e impianti sportivi, comprese le palestre scolastiche, utilizzate anche da società sportive. Sono escluse dal Bando le amministrazioni comunali di Padova e Rovigo, per le quali la Fondazione ha in programma specifiche iniziative.

Il contributo massimo concesso a ciascun progetto è di 45mila euro; non potrà tuttavia essere assegnato un importo superiore all’ 80% del costo totale dei lavori (compresa l’iva) del progetto. Il bando Work in Sport rientra nella linea strategica “Salute e corretti stili di vita”. L’obiettivo finale degli interventi è infatti promuovere l’attività motoria e lo sport per stimolare comportamenti che migliorano la salute e il benessere fisico dei singoli e delle famiglie.

Il Regolamento per la partecipazione al Bando, che scadrà il 15 novembre 2019, è disponibile sul sito www.fondazionecariparo.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy