you reporter

ROVIGO

Rossini lancia l'allarme rifiuti tossici

Sarebbero abbandonati in via Calatafimi, nell'area dellex fornace

Rossini lancia l'allarme rifiuti tossici

Un allarme non da poco, quello lanciato dal consigliere comunale Antonio Rossini, in merito all’abbandono di rifiuti, forse anche inquinanti, lungo  il ciglio della strada in via Calatafimi, "nonché nel cortile della vecchia fornace, dove i rifiuti oltre ad essere numerosi, presumibilmente potrebbero essere tossici", spiega il consigliere d'opposizione.

"Inoltre - prosegue - l’immondizia, con questa calura estiva, emana odori sgradevoli e favorisce il proliferare di topi, bisce, insetti vari, creando intorno un ambiente malsano". Da qui le richieste che vengono rivolte al presidente del consiglio, al sindaco e all'assessore competente: "Fare eseguire un sopralluogo da personale qualificato; fare disporre una radicata pulizia dei luoghi; far valutare se è necessaria una bonifica a garanzia della salute pubblica; far disporre della vigilanza, in particolare nelle ore serali, al fine di individuare i colpevoli di questi incivili e pericolosi comportamenti".


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl