you reporter

rugby rovigo

"Non vedo l'ora di cominciare questa avventura"

Francesco Zambelli ha presentato il nuovo direttore generale Roberto Roversi

Una stretta di mano per sancire ufficialmente l'entrata nella grande famiglia della Femi Cz Rugby Rovigo Delta. L'ufficialità è avvenuta nella conferenza stampa di oggi quando il presidente dei Bersaglieri, Francesco Zambelli, ha presentato Roberto Roversi nel ruolo di nuovo direttore generale dei rossoblù. 

Roberto Roversi, per tutti 'Willy', prende il posto del predecessore Giuseppe Favaretto, che nel frattempo ha assunto il difficile ruolo di assessore ai Lavori pubblici nella Giunta del neo sindaco Edoardo Gaffeo. Roberto Roversi vanta un passato di giocatore della Rugby Rovigo con la quale ha conquistato gli scudetti di Serie A del 1976 e del 1979 e quello giovanile del 1970. Ha fatto parte delle nazionali italiane Under 19, Under 21 e B. Nel 1976 ha subito un grave infortunio al ginocchio che lo ha costretto a interrompere la carriera qualche anno più tardi. Nel 1980 è entrato a far parte dell’organico dirigenziale della società rossoblù con l’incarico di Addetto Stampa, ruolo che ha mantenuto fino al 1999. Ha ricoperto lo stesso ruolo nella Lega delle Società di Serie A dal 1992 al 1995 collaborando anche con l’Ufficio Stampa della Fir.

E’ giornalista pubblicista dal 1992. Concluso il suo rapporto con la Rugby Rovigo ha iniziato a scrivere per alcuni quotidiani locali e varie riviste specializzate. Da una decina d’anni collabora anche con alcuni magazine di golf. Proprio al golf sono legate le sue ultime esperienze professionali che lo hanno visto lavorare per un circolo della Lombardia. Dal 1998 fa parte dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti di cui è vicepresidente dal 2016 e consigliere dal 2004.

Le parole a caldo del presidente Francesco Zambelli sono state le seguenti: “E' stata una decisione presa recentemente di fronte all'inaspettata notizia di Giuseppe Favaretto che è andato a ricoprire un altro incarico. Sarà quindi Roberto Roversi a svolgere il ruolo di direttore generale, una persona con un passato da rugbista e la sua esperienza in altre società sportive. Roversi è una persona matura che prenderà in carico questo compito con la speranza che lo possa fare con saggezza ed equilibrio, l'obiettivo sarà di lavorare insieme diretti verso un'unica direzione”. Il nuovo direttore generale rossoblù ha poi affermato: “Sono contento ed onorato di essere stato scelto per ricoprire questo incarico, non posso far altro che ringraziare il presidente Zambelli per la decisione presa nei miei confronti. Nei primi tempi mi concentrerò a conoscere l'ambiente, non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura tra le fila dei Bersaglieri”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl