you reporter

IL CASO

Nuovo allarme nei paesi per i finti operatori della luce

Una donna di Polesella ha verificato con E - Distribuzione. "Non mandano nessuno a chiedere di vedere le bollette"

truffa[1].JPG

Torna a farsi vivo, nei paesi, l'allarme per persone che si presentano come operatori Enel ma che in realtà non lo sarebbero. Non una truffa in piena regola, ma qualcosa che, secondo le segnalazioni, assomiglierebbe molto a una pratica commerciale scorretta. All'opera, in molti di questi casi, sarebbero infatti persone che operano per altre aziende del settore e che sono interessate ad acquisire codici del cliente e dati personali per potergli poi cambiare il contratto. Episodi simili si sono verificati, di recente, a Lendinara (LEGGI ARTICOLO).

Nella mattinata di martedì 16 luglio, segnalazioni simili sono arrivate da Polesella. "Sono appena passate da me due ragazze che dicono di essere operatrici della E-distribuzione - spiega una giovane - di dover verificare se il contatore della luce è a norma perché entro gennaio 2020 lo devono essere tutti, poi chiedono di fare vedere loro una bolletta perché stanno facendo un indagine per togliere i costi della distribuzione della luce dalla bolletta".

Una motivazione sulla quale la donna ha avuto più di una perplessità. "Io - racconta - ho chiamato la e-distribuzione, mi hanno detto che non hanno nessun operatore per questa indagine, che la E-distribuzione è effettivamente incaricata di cambiare i contatori non a norma, ma non chiede di vedere le bollette e tanto meno che ci siano indagini per togliere i costi di trasporto della luce". Parrebbe, dalla descrizione, appunto uno di quei casi che vede operatori commerciali cercare di acquisire dati personali dei clienti in maniera non limpida.

Segnalazioni simili, sempre in giornata, sono arrivate anche da Costa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl