you reporter

LUSIA

Senza patente, con l'auto sequestrata e con targa falsificata: un record

Finisce molto male per il 34enne controllato dai carabinieri

50074

Era senza patente e guidava un'auto sottoposta a fermo amministrativo. Ha pensato bene di mettersi alla guida, secondo le contestazioni, utilizzando una targa in parte riverniciata, con una H modificata in I. Non è però bastato, secondo questa ricostruzione dei fatti, al 34enne di Lusia per scampare al controllo fatto scattare dai carabinieri, nella mattinata di lunedì 15 luglio. Inevitabile la denuncia, per guida senza patente, violazione di sigilli e sottrazione di cose sottoposte a sequestro, oltre che per uso di targa manomessa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    16 Luglio 2019 - 22:10

    Povera Italia, a proposito era un Italiano?!

    Rispondi

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl