you reporter

LENDINARA

Trovato con due etti di marijuana e varie piante: subito libero

Il 46enne evita non solo il carcere, ma anche i domiciliari

Trovato con due etti di marijuana e varie piante: subito libero

Il materiale sequestrato

I carabinieri della stazione di Lendinara lo hanno arrestato, contestando la coltivazione di alcune piante di marijuana, il possesso di circa due etti di marijuana e di alcuni grammi di hashish. Il magistrato di turno, informato dell'arresto, ha disposto, anche alla luce dello stato di incensuratezza dell'arrestato, l'immediato ritorno in libertà. Il procedimento penale a carico del 46enne che, appunto, in precedenza non aveva mai avuto a che fare con la legge, farà il proprio corso comunque.

Il controllo è avvenuto nella mattinata di sabato 3 agosto, nell'abitazione del 46enne, oggetto di una perquisizione domiciliare. Per l'esattezza, secondo le contestazioni sono state trovate quattro piante di marijuana per oltre un chilogrammo di peso; 233 grammi di marijuana; 6 grammi di hashish; materiale vario, ritenuto dagli inquirenti utile alla coltivazione della marijuana; 310 euro in contanti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl