you reporter

LENDINARA

Era il terrore dei bar e delle pizzerie: individuato

Individuato un 27enne domciliato in città, gli vengono contestati numerosi furti a Este

Minaccia con il coltello, danneggia e tenta il furto di un'auto: arrestato

I carabinieri della stazione di Este hanno denunciato, per le ipotesi di furto aggravato e continuato, un 27enne domiciliato a Lendinara, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. Secondo le contestazioni, le indagini avrebbero consentito di addebitargli una serie di furti ai danni di locali pubblici e di esercizi commerciali di Este.

Di seguito, l'elenco dei furti dei quali è accusato.  

-       17 aprile 2019, in danno della pizzeria “L’incontro dei sapori” con sede in Este, con asportazione della somma di euro 40 (quaranta) dal registratore di cassa; 

-       23 mag 2019, in danno del bar “Ripasso”, con sede in di Este, con asportazione della somma di euro 240,00 (duecentoquaranta) dal registratore di cassa; 

-       25 mag 2019, in danno del bar “Break”, con sede in Este, con asportazione della somma di euro 1.500,00 (millecinquecento) dal cambiamonete; 

-       27 maggio 2019, in danno della pizzeria “Pomodoro” con sede in Este, con asportazione della somma di euro 300,00 (trecento)  dal registratore di cassa e di due telefoni cellulari; 

-       27 maggio 2019, in danno della “Pasticceria Guzzo Dino” con sede in este, con asportazione della somma di euro 100,00 (cento)  dal registratore di cassa; 

-       4 giu 2019, in danno del bar “Ripasso” con sede in Este, con asportazione della somma di euro 150,00 (centocinquanta) dal registratore di cassa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl