you reporter

TRA VILLE E GIARDINI

Filippo canta Graziani in concerto ad Adria

Si esibirà in acustico nel cortile della Casa delle associazioni di Adria

Filippo canta Graziani in concerto ad Adria

Il percorso musicale di Tra ville e giardini XX approda al cantautorato italiano, con un artista che fa da ponte tra ieri ed oggi, complice l’arduo cognome che porta. E’ un evento musicale poterlo ascoltare in questa estate 2019. Si esibirà in acustico per Tra ville e giardini XX, nel cortile della Casa delle associazioni di Adria, venerdì alle 21.30, Filippo Graziani, targa Tenco 2014 per “la miglior opera prima” (Le cose belle), figlio secondogenito dell’indimenticato cantautore Ivan Graziani.

Il live, in acustico per voce e chitarra, in ensemble con Bip Gismundi, ripercorre quel viaggio nel repertorio del padre fatto col grande tour del 2009, poi sfociato nell’album live “Filippo canta Ivan Graziani” che riscosse un enorme successo e gli valse la nomination come “miglior interprete” per la targa Tenco 2011. In particolare il brano “E sei così bella”, interpretato da Filippo, è contenuto anche nel doppio cd “Tributo ad Ivan Graziani” (Sony music, 2012) curato dallo stesso Filippo, in cui sono ricomprese 14 cover di altrettanti nomi del panorama musicale italiano pop underground del calibro di “Marlene Kuntz, Roy Paci, Simone Cristicchi, Cristina Donà, Paolo Benvegnù, “Marta sui tubi”, “La crus”.

Filippo Graziani però ha un proprio percorso personalissimo cantautorale. La prima grande ribalta è Sanremo 2014, dove si presenta tra le “Nuove proposte” col brano “Le cose belle”, cui seguirà l’omonimo primo album che ha riscosso un grande successo di critica, tanto da valergli la Targa Tenco. Il suo secondo lavoro di inediti è pubblicato nel 2017, “Sala giochi”, che unisce acustica ed elettronica ed è stilisticamente ispirato al synthpop degli anni Ottanta.

Lo spazio concertistico scelto dal Comune di Adria per questo prestigioso live d’autore è il cortile della Casa del volontariato e delle associazioni di via Dante 13 (ex Canossiane), un complesso inaugurato nel 2014 (putacaso, l’anno della Targa Tenco a Graziani), nato per ospitare le associazioni, e sistemato grazie al contributo della Fondazione cassa di risparmio di Padova e Rovigo, della Regione Veneto e del Comune di Adria.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl