you reporter

La tragedia

Schianto in moto, muore un 32enne

L'uomo a bordo della sua moto si è schiantato con i furgone che distribuiva il pane

Schianto in moto, muore un 32enne

Ancora sangue nelle strade venete: un altro motociclista muore, questa volta in provincia di Verona. Erano quasi le 8 di martedì 6 agosto quando una moto Suzuki 650, guidata da Diego Pegoraro, 32 anni di Cologna ma residente a Minerbe, che viaggiava dalla frazione di Giavone in direzione Cologna, si è scontrata violentemente con un furgoncino delle consegne del pane, in uscita da un'abitazione al civico 7 di via Giavone. Al volante una donna di 53 anni.

Nell'impatto il motociclista, padre di un bimbo di appena un anno, è volato sul ciglio della strada, mentre la moto ha proseguito la sua corsa per un'altra ventina di metri. Sono intervenuti sia l'elicottero di Verona Emergenza che l'ambulanza ma per il motociclista, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. La salma è stata trasportata alle camere mortuarie dell'ospedale di San Bonifacio.  I rilievi sono effettuati dai carabinieri del Radiomobile di Legnago e dai colleghi della stazione di Cologna. Lo scrive L'Arena

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl