Cerca

ULSS 5

Arriva il supercaldo: tre giorni da allarme climatico

La Regione proclama l'emergenza, l'Ulss 5 attiva tutti i presidi e i numeri verdi

Caldo afoso, ma tempeste in arrivo

Dal 10 al 12 agosto sarà allarme climatico

Stato di allarme climatico proclamato dalla Regione del Veneto per tre giorni, dal 10 al 12 agosto. il Polesine sarà una delle zone maggiormente colpito da questa ondata di caldo torrido. Lo rende noto l'Ulss 5, l'azienda sanitaria del Polesine.

"La Regione Veneto - spiega l'Ulss - preso atto delle previsioni contenute nel Bollettino del Disagio Fisico e della Qualità dell'Aria nel territorio regionale emesso, da Arpav (Dipartimento Sicurezza del Territorio-Centro Meteorologico di Teolo) ha dichiarato lo stato di allarme climatico per disagio fisico dal 10 al 12 Agosto. Lo stato di allarme copre le zone pianeggiante continentale, pedemontana e montana".

Poi, una serie di indicazioni e consigli utili per la cittadinanza. "Per qualunque segnalazione e informazione di ambito socio-sanitario, la Regione Veneto ha attivato un apposito numero verde (800 462 340) con la collaborazione del servizio telesoccorso e telecontrollo. Per le segnalazioni di eventuali emergenze, invece, è attivo il numero verde di Protezione Civile (800990009)".

Di seguito, alcuni consigli dell'azienda sanitaria.
• ventilare gli ambienti domestici nelle ore più fresche della giornata, specialmente quelle del primo mattino, quando le concentrazioni di ozono sono più basse e poi chiudere gli scuri.
• svolgere i lavori pesanti o le attività sportive nelle prime ore della giorno o in serata. 
• i soggetti a rischio trascorrano le ore più calde della giornata all'interno delle abitazioni ed evitino di svolgere qualunque attività fisica, anche moderata, all'aperto in particolare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata (usualmente tra le 12 e le 18). 
• tutti, evitino un'attività fisica intensa all'aperto nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata. 
• durante il periodo estivo molti bambini essendo a casa da scuola sono impegnati in varie iniziative di tipo ricreativo, ludico, culturale : e' pertanto preferibile che le attività sportive ed i giochi di movimento vengano effettuati al mattino e che al pomeriggio si privilegino le attività in ambienti confinati.
• Bere molta acqua naturale non fredda, preferire pasti leggeri a base di frutta e verdura, non eccedere con cibi elaborati e bevande alcoliche.

"In particolare - prosegue la nota - L’Azienda Ulss 5 ha attivato la centrale operativa territoriale: essa verifica i bisogni segnalati dai cittadini ed attiva le risorse più appropriate in riferimento al caso specifico e usando come bussola la rete territoriale dei servizi: medico di famiglia , continuità assistenziale, assistenti sociali comunali, assistenza domiciliare 118, inserimento in struttura residenziale".

Numeri e orari della centrale operativa.
Dal lunedì al venerdì: dalle ore 8.00 alle ore 17.00
Telefono: 0425/393674- 394891-394893
Cell 3207978884
fax : 0425393634
Indirizzo e.mail cot@aulss5.veneto.it
La centrale è attiva tutti i giorni feriali dalle ore 17.00 alle ore 8.00 del giorno successivo
Sabato e festivi: dalle ore 8.00 alle ore 8.00 del giorno successivo

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy