you reporter

teatro sociale

Ecco la prima stagione teatrale targata Tovo

La stagione lirica comincia il 15 novembre con Madama Butterfly. 4 opere più un'operetta e poi spazio alla Prosa e alla "stagione primaverile"

Ecco la prima stagione teatrale targata Tovo

08/08/2019 - 16:49

Il Teatro Sociale è pronto a spalancare le porte ad una nuova stagione di successo. La Giunta ha approvato oggi il progetto artistico della Stagione Lirica 2019/2020. Un calendario che, come spiega il direttore artistico Claudio Sartorato, vede tutti titoli importanti. Il primo in cartellone il 15 novembre è uno dei più famosi di Puccini: Madama Butterfly.

Gli appuntamenti sono cinque, alle quattro opere, quest'anno si aggiunge l'operetta, non più come evento speciale, ma inserita nella Stagione Lirica. “E' stata accettata dal Ministero - afferma Sartorato - e siamo felici di averla introdotta a tutti gli effetti nel cartellone. Con l'operetta abbracceremo un pubblico ancora più ampio. La nuova Stagione vede come sempre, l'importante collaborazione con altri teatri, quelli di Padova, di Livorno, di Novara e di Maribor”. Soddisfatto  l'assessore alla Cultura Roberto Tovo. “E' una bella Stagione, si consolida anche quest'anno la lunga tradizione lirica che vede il nostro Teatro di tradizione, sempre al centro di importanti attività. In programma abbiamo tante iniziative e novità che andranno a completare l'offerta culturale del nostro Teatro e non solo, ma queste sono solo anticipazioni, perché i dettagli saranno illustrati nei prossimi giorni”.

Di seguito i titoli in cartellone
13 Novembre 2019 ore 16.00 anteprima studenti
15 Novembre 2019 ore 20.30 Turno A
17 Novembre 2019 ore 16.00 Turno B
MADAMA BUTTERFLY
musiche di Giacomo Puccini
produzione del Teatro Sociale di Rovigo.

4 dicembre 2019 ore 16.00 anteprima studenti
6 dicembre 2019 ore 20.30 Turno A
8 dicembre 2019 ore 16.00 Turno B
DON GIOVANNI
musiche di Wolfgang Amadeus Mozart
coproduzione con il Teatro di Padova 

29 dicembre 2019 ore 16.00 prima recita e ore 21.00 seconda recita
IL PAESE DEI CAMPANELLI
di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato
Operetta con musica dal vivo

24 gennaio 2020 ore 16.00 anteprima studenti
25 gennaio 2020 ore 20.30 Turno A
26 gennaio 2020 ore 16.00 Turno B
CAVALLERIA RUSTICANA /SUOR ANGELICA
musiche di Giacomo Puccini
Coproduzione con il Teatro di Livorno e il Teatro di Novara

11 marzo 2020 ore 16.00 anteprima studenti
13 marzo 2020 ore 20.30 Turno A
15 marzo 2020 ore 16.00 Turno B
ANDREA CHENIER
musiche di U. Giordano

Grandi nomi per la Stagione di Prosa e Danza 2019/2020 del Teatro Sociale. Approvato dalla Giunta il progetto artistico che, ancora una volta, rinnova la collaborazione con Arteven. Sei spettacoli per la prosa e due per la danza, per un cartellone che prenderà il via il 15 dicembre con Luca Argentero.

“Un cartellone splendido – ha commentato il direttore artistico Claudio Sartorato -, siamo felici di proporre al nostro pubblico una Stagione davvero bella, grazie anche alla preziosa collaborazione con Arteven” L'assessore alla Cultura Roberto Tovo ha aggiunto che l'obiettivo è di raggiungere un pubblico sempre più ampio, proponendo spettacoli di qualità e diversi.

Il cartellone prevede:
15 dicembre 2019 Luca Argentero - “E' questa la vita che sognavo da bambino”
8 gennaio 2020 Silvio Orlando - “Si nota all'imbrunire”
15 gennaio 2020 Galiena, Murino, Caprioglio - “Otto donne e un mistero”
4 febbraio 2020 Marco Paolini “Il calzolaio di Ulisse”
12 febbraio 2020 Balletto di Roma - “Io, Don Chisciotte”
20 febbraio 2020 Lo Cascio, Rubini - “Dracula”
19 marzo 2020 Compagnia di L.A. - “Bodytraffic”
27 marzo 2020 Mauri-Sturno - “I fratelli Karamazov

Aumenta, infine, l'offerta del teatro sociale con la Stagione Primaverile. L'assessorato alla Cultura apre le porte ad associazioni, compagnie teatrali, di danza e privati, per realizzare una stagione teatrale primaverile. In programma sei manifestazioni che dovranno avere come obiettivo la valorizzazione degli aspetti culturali e dell'immagine cittadina.

“Il nostro obiettivo – afferma l'assessore alla Cultura Roberto Tovo - è qualificare le stagioni tradizionali di Lirica e Prosa, ma anche aumentare l'offerta di spettacoli e di apertura del nostro Teatro, per renderlo sempre più fruibile e partecipato.  Per questo siamo felici di coinvolgere chi vorrà condividere  questo progetto di ampio respiro”.

Gli spettacoli si svolgeranno nei mesi di aprile e maggio 2020. Verrà predisposto un avviso pubblico per la presentazione di progetti di realizzazione di spettacoli teatrali e di danza, in grado di coinvolgere tute le fasce di pubblico, attraverso le varie forme espressive dell'arte e della cultura. L'iniziativa è rivolta a organismi privati, che svolgono in maniera continuativa attività culturali e che potranno utilizzare gratuitamente il Teatro Sociale.

Il costo previsto per questo progetto è di 15 mila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl