you reporter

ADRIA

Garage abbattuti, alberi sradicati, vie allagate. Danni anche alla cattedrale

Una tempesta breve ma intensa. Le testimonianze: "Come una piccola tromba d'aria"

"Era una tromba d'aria, l'ho vista che girava, ho sentito il rumore che faceva". Dal secondo piano della sua abitazione, a poca distanza dal campo della San Vigilio, il proprietario di casa guarda, qualche metro più giù, il suo garage, in laminato metallico, che non esiste più. Abbattuto, raso al suolo dalla furia del vento. Non un caso isolato: attorno, altri alberi sono stati stroncati dalla tempesta, con vento forte e grandine, che ha flagellato per qualche minuto, poco prima delle 19, Adria e dintorni. Piante divelte e grossi rami finiti sulla strada non mancano.

Danni anche in località Canareggio, con un tetto parzialmente scoperchiato, con conseguente distruzione di un lampione, antenne tv divelte o piegate, alberi stroncati. Per fortuna non ci sono stati alle persone. Intenso il lavoro per il personale dei vigili del fuoco, intervenuto sul posto con varie squadre che, gradualmente, hanno preso in carico tutte le emergenze via via che queste venivano segnalate.

Nella zona di via Piave si sono registrati allagamenti, con l'acqua che ha avuto difficoltà a defluire anche altrove, senza comunque invadere, per fortuna, le case. Alle porte della città, per chi arriva da Rovigo, a lato della regionale, alcuni alberi, di dimensioni non piccole, sono finiti sulla linea ferroviaria, costringendo un convoglio a bloccarsi. Massima priorità è stata data all'intervento dai vigili del fuoco, sul posto con le motoseghe per provvedere alla liberazione della linea ferroviaria. Anche in questo caso, fortunatamente, nessun incidente e nessuna conseguenza per le persone.

In centro, purtroppo, si registra la rottura di una delle vetrate della Cattedrale, presumibilmente provocata dalla grandine, di dimensioni importanti e caduta davvero a grappoli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl