you reporter

L’affondo

“Verde selvaggio, così non va”

“Sfalci a singhiozzo, rischio di proliferazione di zanzare e topi, visibilità ostruita dall’erba alta”

“Verde selvaggio, così non va”

Manutenzione del verde e sicurezza, Monica Gambardella incalza l’amministrazione comunale e gli enti deputati a sfalci e cura delle aree verdi.

La consigliere comunale di opposizione, e candidata sindaco al ballottaggio dello scorso giugno, chiede all'amministrazione comunale guidata dal sindaco Edoardo Gaffeo “alcuni chiarimenti in merito alla manutenzione del verde pubblico e privato, cogliendo diverse segnalazioni fatte da cittadini”. Segnalazioni che parlano di sfalci non continui, erba alta in punti che ostruisce la visibilità e la sicurezza della circolazione stradale. Gambardella chiede “cosa prevede il piano programmato di manutenzione che, presumo a rotazione, interessa tutte le aree a verde pubblico della città, spiegando come mai ci sono zone che sembrano fatte a singhiozzo, alberi cresciuti al punto che bisogna chinarsi per passare”. Inoltre chiede di chiarimenti sulle “forme e modalità di controllo del servizio assegnato. Le forme in atto di coinvolgimento del privato, in forma singola o associata, previste anche dal regolamento comunale per la tutela del verde urbano, in particolare per gli spazi a beneficio di scuole e attività sportive, nonché per le zone cimiteriali e aree di interesse pubblico”.

E ancora: “Il ruolo della amministrazione nel vigilare e far risolvere da parte dei privati interessati le situazioni di verde privato non rispettose del regolamento, del codice della strada e delle regole di sanità pubblica”. Per Gambardella “La sicurezza passa anche per queste azioni, così da prevenire il proliferare di zanzare e roditori, incidenti stradali, danni da ramaglie trasportate da venti forti, allagamenti da tombini ostruiti e quant’altro. L'incuria del verde danneggia ancor più marciapiedi e strade già molto disastrati”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl