you reporter

In città

Taglio del nastro alla festa in Tassina

Tutte le sere spettacoli, intrattenimento e ballo. Sempre in funzione lo stand gastronomico

Taglio del nastro alla festa della Tassina. Nel pomeriggio di ieri gli organizzatori e i responsabili dell’amministrazione comunale hanno inaugurato ufficialmente la festa che animerà il quartiere Tassina nei prossimi giorni.
La festa propone spettacoli, iniziative, intrattenimento e buona cucina. Ci sarà lo stand gastronomico, al coperto, che offre il sempre più assortito menù con moltissimi piatti di carne e di pesce. La festa durerà dal 23 agosto all’1 settembre. Ogni sera poi ci sarà un complesso musicale che farà ballare i tanti appassionati.

Al taglio del nastro ieri oltre agli organizzatori c’era l’assessore comunale allo sport Erika Alberghini e il consigliere comunale e regionale Graziano Azzalin. Presente anche Stefano Bellinazzi.
Doveroso e speciale il ringraziamento a tutti i volonterosi amici che da anni si offrono quali collaboratori nella gestione delle varie edizioni della festa in Tassina.

Tutto il ricavato della sagra sarà destinato per il completamento delle strutture sportive (spogliatoi e campo di calcio illuminato) del centro sportivo Tassina, unità immobiliare in uso al comitato Polisportiva Tassina ma di proprietà della Parrocchia del Duomo.
Questa sera il programma riprende con Gianni e i Franchi, domani Paolo & Riccarda, lunedì Katty Orchestra Piva, martedì 27 Pat & Gabry, mercoledì 28 Mauro Levrini, giovedì 29 Andrea e I Souvenir, venerdì 30 Manuel Martini, sabato 31 Alida Group e domenica 1 settembre, per il gran finale, Romeo Leopardo e Universo Danza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl