you reporter

Carabinieri

A 18 anni spacciava a minori e disabili

Arrestato giovane residente a Castelmassa. Sequestrato mezzo etto di hashish

A 18 anni spacciava a minori e disabili

Spacciava a disabili e minorenni, arrestato dai carabinieri. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Castelmassa hanno arrestato un 18enne del paese ritenuto responsabile di spaccio ai giovani della zona. Nel corso di una perquisizione hanno trovato quasi mezzo etto di hashish nella sua camera da letto.

L'operazione è scattata nel tardo pomeriggio di giovedì 29 agosto, i militari del Nucleo operativo e radiomobile di Castelmassa hanno individuato all’interno di un casolare abbandonato nella campagna Castelmassese, che da tempo tenevano sotto controllo, alcuni giovani intenti a fare uso di stupefacenti.

I due giovani, un italiano 16enne e un 27enne di origine marocchina sono stati trovati in possesso di modica quantità di hashish. Le immediate attività investigative hanno permesso di individuare il pusher, un ragazzo da poco maggiorenne, residente in paese. La perquisizione, personale e domiciliare, ha portato al sequestro di quasi mezzo etto di hashish (in parte già suddiviso in dosi) nonché materiale per il taglio, pesatura e confezionamento delle dosi che il ragazzo nascondeva sia nei pantaloni sia nella sua cameretta della casa in cui vive con la famiglia, di origine magrebina.

l ragazzo, H.O., incensurato, studente, è stato arrestato per detenzione ai fini spaccio di stupefacente e ristretto agli arresti domiciliari su disposizione del Pm Rizzo della Procura di Rovigo. I due giovani che avevano acquistato lo stupefacente verranno invece segnalati amministrativamente quali assuntori alla prefettura rodigina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl