you reporter

Scuola

Il Diario scolastico lo regala La Voce

Alla riapertura, gli alunni delle classi III-IV e V di tutte le scuole riceveranno la nostra “opera”

Il Diario scolastico lo regala La Voce

Quando un anno fa avevamo iniziato a lavorare attorno a questo idea sembrava davvero una “missione impossibile”. E invece... Invece ci siamo. Quest’anno La Voce di Rovigo è riuscita davvero a realizzare un’opera di cui andiamo orgogliosi. Mercoledì mattina, quando si riaprirà il cancello delle scuole, tutti gli alunni delle classi III, IV e V delle scuole primarie di tutto il Polesine troveranno ad attenderli sui banchi una sorpresa che speriamo gradita: un diario scolastico pensato e realizzato appositamente per loro. Un diario scolastico ricco di illustrazioni, di rimandi al territorio, di personaggi con i quali condividere un intero anno di scuola. Sarà divertente scoprire il Veneto, le proprie radici, e il Polesine, la propria terra, avendo come guide Marco, il ragazzo viaggiatore, e il suo amico Delty.

“Il mio diario 2019-2020 - Esplorare il Polesine” sarà distribuito - lo ripetiamo in omaggio - a tutti i ragazzi delle classi III-IV e V della scuola primaria. Lo copie sono già arrivate in tutte le scuole del Polesine.

Per noi della Voce è stata davvero una scalata. Per chi è abituato a fare il cronista non è semplice calarsi nella mentalità di un ragazzo. Grazie alle consulenze che abbiamo attivato, e grazie soprattutto grazie alla preziosa collaborazione dei tanti direttori didattici e degli insegnanti che hanno accettato di seguirci nella creazione e nella realizzazione del Diario, speriamo davvero di esserci riusciti. I primi test post stampa sono stati molto incoraggianti. Non resta che attendere la prova del nove, quella a cui teniamo di più: il giudizio dei giovani studenti polesani. Ieri mattina, come mostrano le foto, abbiamo consegnato le prime copie ai ragazzi della scuola Sichirollo di Rovigo, i primi (e finora gli unici) a varcare le porte della scuola. E il loro giudizio è stato a dire poco incoraggiante.

Ripetiamo: il Diario polesano sarà distribuito gratuitamente all’inizio della scuola a tutti gli studenti delle classi III-IV e V di tutte le scuole primarie polesane.

Non resta che qualche ringraziamento d’obbligo di fronte ad un’opera tanto complessa e che per una piccola realtà editoriale come la nostra rappresenta una sfida importante e al tempo stesso una grande soddisfazione. Un grazie in particolare al dottor Natale, dirigente scolastico Provinciale, che ci ha concesso il patrocinio, e alla dottoressa Celada, dirigente dell’Ufficio scolastico regionale, la prima con cui abbiamo parlato della nostra idea e che ci ha dato l’abbrivio per partire con la progettazione. Un grazie di cuore alla regione Veneto e all’assessorato alla Cultura e Identità territoriale (nella persona dell’assessore Cristiano Corazzari) senza il cui aiuto sarebbe stato impossibile portare a termine l’opera. E grazie agli sponsor che hanno deciso di essere nostri partner anche in questa avventura: Adriatic Lng, acquevenete, Ecoambiente, Asm Set, Cartiere del Polesine e Rovigo Banca.

E ai nostri piccoli allievi: buona lettura!

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl