you reporter

La tragedia

Morto nel grembo, aperta un'indagine

Le analisi e i tracciati erano tutti regolari, ma all'ultimo controllo i cuore del piccolo non batteva più. Aperto un fascicolo per omicidio colposo

Arrivano quattro specialisti

E' morto nel grembo della madre, prima che partorisse. E' successo all'ospedale Magalini di Villafranca, in provincia di Verona. Lo scrive L'Arena. Avrebbe dovuto nascere il 29 agosto ma a distanza di una settimana la madre non aveva avuto contrazioni e per questo era andata in ospedale. Ma il cuore del bimbo che portava in grembo ha smesso di battere. E il feto è stato estratto privo di vita il 6 settembre. Una tragedia per i due genitori, un fascicolo aperto per l’ipotesi di omicidio colposo. Il tracciato che le avevano fatto in ospedale era regolare, ed era tornata a casa. Il 5 settembre aveva avuto alcune perdite, era corsa in ospedale, ma anche qui controlli e poi rimandata a casa perché tutto era a posto. Il giorno dopo, purtroppo, la tragedia: il cuore del bimbo non batteva più.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl