you reporter

La prima campanella

L'inizio della scuola tra sogni e speranze

Assessori rodigini nei plessi scolastici per l'in bocca al lupo di rito agli studenti

Il suono della campanella per i 25mila studenti polesani ha cambiato il volto di interi centri in provincia e animato nuovamente paesi e capoluogo. Con emozione, soprattutto per i “debuttanti” dalle prime classi dall’asilo alle superiori, intere famiglie hanno seguito la prima giornata di scuola dei loro figli. E dalle 12, tutti a fare un giro in bicicletta, complice il sole settembrino, o a prendere una fetta di pizza in compagnia degli amici ritrovati sui banchi di scuola.

Per l'avvio dell'anno scolastico anche l'amministrazione comunale ha voluto essere vicina a tutti i bambini e ai ragazzi che oggi hanno iniziato il nuovo ciclo di studi. Il vicesindaco Roberto Tovo e gli assessori Erika Alberghini, Dina Merlo, Luisa Cattozzo e Mirella Zambello, hanno portato il loro saluto in varie scuole, a nome anche del sindaco Edoardo Gaffeo, impegnato a Trento per le lauree, quindi sempre per questioni legati allo studio.

Prima tappa per il vicesindaco e assessore all’istruzione Tovo, la scuola primaria “Col. Angelo Milan” e la media “Sante Zennaro” di Grignano Polesine, dove, accolto dalla vicepreside Paola Romiti, si è intrattenuto con gli studenti. Il “giro” delle scuole è proseguito alla media “Riccoboni”, guidato dalla dirigente scolastica Paola Malengo e infine, al “Celio-Roccati”, accompagnato dalla dirigente scolastica Anna Maria Pastorelli. Il messaggio portato a tutti da Tovo, è stato di cogliere la scuola come un'opportunità, importante per chi la frequenta ma anche per tutta la società. L'assessore Merlo ha portato il saluto al “De Amicis”, l'assessore Alberghini alla Sichirollo, alla scuola dell'infanzia di Buso e al liceo Paleocapa, l'assessore Cattozzo alla primaria Pascoli e l'assessore Zambello alla media Bonifacio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl