you reporter

VILLADOSE

Nuova ondata di puzza, scattano sopralluoghi e verifiche

La prima segnalazione, nella serata di mercoledì, ha richiamato sul posto personale di Arpav

Porto Viro incidente Camion

Foto di repertorio

Sembrava davvero che, con il ripristino della funzionalità del depuratore, dovesse tornare tutto a posto, a Villadose e che, finalmente, il paese venisse liberato dalla puzza che spesso, ormai da anni, viene segnalata, sebbene in località differenti a seconda del periodo (LEGGI ARTICOLO). Invece, nella serata di mercoledì 11 settembre, nuova segnalazione, dalla zona di via Ponte Lombardo, di una puzza insostenibile, che ha richiamato sul posto personale di Arpav, l'Agenzia regionale che si occupa della protezione dell'ambiente e che vigila sulla qualità dell'aria e dell'acqua.

Presto per avere certezze sulla provenienza e sull'origine del cattivo odore. Ulteriori sopralluoghi, a quanto si apprende, sarebbero scattati anche nella mattinata successivo, quella di oggi, giovedì 12 settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl