you reporter

DISPERSO IN MARE

Ora le speranze si affievoliscono

Un’altra giornata di ricerche senza esito di Luigino Drago, 68 anni, sub sparito domenica

Ora le speranze si affievoliscono

Ancora una giornata di ricerche costanti, appassionate, nonostante la speranza che, all’arrivo di un nuovo tramonto, si fa sempre più esile. Sempre più difficile, del resto, ogni giorno che passa, riuscire a conservare salda la fiducia che sia possibile ritrovare, salva, una persona dispersa in mare dalla mattinata di domenica. Nonostante, questo, ancora non ci si arrende.

Di Luigino Drago, 68 anni, di Adria, ex coltivatore diretto, subacqueo di grandissima esperienza, non si hanno più notizie dalla mattinata di domenica. Assieme a un amico, pure lui di Adria, era partito da Porto Levante, dove tiene la sua barca e dove tutti lo conoscono, per le Tegnue, meta di sub al largo di Chioggia molto nota. L’amico lo avrebbe visto riemergere un attimo, togliersi l’erogatore e dire che si trovava in difficoltà. Poi, è sparito, senza più, almeno allo stato, essere visto.

Lo spiegamento di forze per ritrovarlo è stato ingente: vari mezzi della Guardia costiera, con anche il nucleo sommozzatori, mobilitati assieme ai vigili del fuoco, che hanno messo a disposizione l’elicottero. Purtroppo, neppure questo è bastato per ottenere qualche risultato. Anche oggi, all’arrivo dell’oscurità, è stato inevitabile sospendere le ricerche. Riprenderanno nella mattinata. Le speranze di un esito felice vanno, ovviamente, assottigliandosi. Ma chi vuole bene a Luigino non si arrende. Non può, non vuole credere che anche lui sia stato portato via dal mare, come accadde, nel 2006, al figlio Maurizio, anche lui sub, anche lui immersosi al largo di Chioggia e anche lui mai più riemerso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl